implantologia-classica

Implantologia

Risoluzione degli Atntiestetismi

La sostituzione dei denti mancanti ha subito negli ultimi anni una notevole evoluzione grazie all'avvento degli impianti osteo-integrati.

L'implantologia consente di risolvere i problemi legati all'assenza di uno o più elementi dentari senza alterare lo stato di salute degli altri denti. È infatti proprio grazie all'implantologia che per risolvere delle antiestetiche e non funzionali edentulie non si è più costretti a  toccare denti sani, con un notevole sacrificio biologico, per realizzare una protesi tradizionale  ( ponte)  o addirittura fare ricorso a protesi mobili spesso mal tollerate dai pazienti.

Ogni intervento implantare prevede, in condizioni di assoluta assenza di dolore per il paziente, il posizionamento di viti in titanio   la dove prima erano le radici dei denti naturali.

Su queste  "radici artificiali" sarà poi possibile a distanza di pochi giorni o di alcuni mesi in relazione ai diversi casi realizzare le protesi che andranno a rendere nuovamente completa la dentatura dei pazienti.

Tecniche sempre più raffinate e materiali perfettamente compatibili con il nostro organismo permettono di risolvere sia mancanze semplici con eccellenti risultati estetici, sia situazioni più complesse dove magari può essere necessario associare all'implantologia delle rigenerazioni ossee e/o tissutali per inserire armonicamente l'impianto nel contesto della dentatura residua.

Oggi proprio grazie all'implantologia il paziente può evitare la " dentiera" e con essa tutti i disagi , psicologici e funzionali, ad essa legati e ,cosa altrettanto importante, nelle cosiddette overdenture  può avvalersi degli impianti stessi per stabilizzare dentiere  che frequentemente " scappano" dalla bocca rendendo impossibili attività come il parlare o il mangiare o togliere alle dentiere il palato che così spesso crea disagi.

Lo sviluppo di tecniche diagnostico terapeutiche sempre più raffinate consente di affrontare anche i casi più complessi nella massima sicurezza rendendo gli interventi di implantologia ormai altamente prevedibili e con elevate percentuali di successo.